Area51 Records | Label & Management

Area51 nasce nel 2005 come primo spazio live radiofonico per nuove realtà musicali, indipendenti ed italiane, dalle spiccate sensibilità artistiche e dai contenuti innovativi. In occasione del decennale della trasmissione, il programma decide di ampliare il proprio raggio di azione mettendosi in gioco in maniera diretta, ossia occupandosi della fase produttiva e realizzativa: nasce quindi Area51 Records – Label & Management, la prima etichetta discografica indipendente creata a partire da una trasmissione radiofonica. L’attenzione sarà rivolta come sempre a band ed artisti in ambito esclusivamente nazionale, non tutti necessariamente con produzioni discografiche professionali alle spalle: la filosofia di base resta quella di far convivere artisti quasi completamente sconosciuti (o sommersi in realtà underground locali) con altri che si sono distinti per le loro qualità e contenuti, e che sono diventati nel corso degli anni nomi “noti” all’interno del panorama indipendente italiano.

Il fiore all’occhiello di Area51 Records è rappresentato dall’esclusivo format Area51/Split_Ep: si tratta di una serie di produzioni rinominate in ordine numerico di realizzazione che usciranno in edizione limitata da collezione. I protagonisti saranno di volta in volta due band/artisti che presenteranno, oltre ai rispettivi brani, anche una traccia condivisa, intitolata per l’occasione Shared_Track, nella quale le formazioni scriveranno, arrangeranno e suoneranno insieme. Non esisteranno situazioni di subalternità in quanto verranno stampate due versioni del disco ognuna delle quali inizia con l’uno o l’altro gruppo.

NEWS IN ARRIVO AD AREA51 RECORDS !!!

Carlo Martinelli “Caratteri Mobili”

Il 22 Settembre esce “Caratteri Mobili”, il nuovo Ep di Carlo Martinelli
Il cantante dei Luminal nella sua prima vera prova da solista in compagnia di una superband e con la produzione firmata Area51 Records.

Ogni canzone arriva da un periodo diverso che ricopre un arco di tempo comprendente più di dieci anni della vita di Martinelli. Dentro c’è un po’ tutto di quello che sono stati i suoi ascolti fondamentali, dal cantautorato più tradizionale (Battisti su tutti) al rock britannico fino al noise. In questo Ep, pubblicato daArea51 Records (label nata per celebrare il decennale della storica trasmissione radiofonica Area51) c’è un violoncello spesso atonale, una batteria sghemba, un basso seventies, un sassofono, un trombone, tante chitarre acustiche ed elettriche e una voce solitaria che dice cose. Per questo lavoro, Carlo Martinelli si è circondato di una serie di ottimi musicisti: Cristiano De Fabritiis (batterista per Filippo Gatti, Collettivo Angelo Mai, Tristan Honsinger, Mike Cooper, Luca Venitucci, Niccolò Fabi, Awa Ly, Ou, Andrea Rivera, Bloody Riot, Pharm), Milo Scaglioni (bassista con Jim Noir, Dellera, Beep Seals, Jennifer Gentle, Sonic Jesus), Filippo Bianchini (sassofonista vincitore di numerosi concorsi tra cui ilTuscia in Jazz e molto attivo nella scena musicale nord europea ed italiana), Sasà Vaccaro(trombonista, ha suonato con Piero Odorici, Stefano Paolini, Roberto Rossi, Tommaso Lama, Paolo Ghetti, Marco Tamburini, Sandro Comini, Daniele Giardina, Jimmy Villotti, Ricky Portera, Andrea Mingardi, Barbara Cola, Piotta, Parto delle Nuvole Pesanti, Braghe Corte, Sergente Garcia) e Jenny Burnazzi(ex Comaneci, attuale violoncellista dei Rigolò e collaboratore con il Collettivo La Melassa e con la compagnia teatrale Drammatico Vegetale per la sonorizzazione di documentari e spettacoli). L’uscita dell’ep è stata anticipata dal videoclip “Un banale fatto di cronaca” per la regia di Marcello Rotondella. Il video rappresenta il primo capitolo di una storia che va in parallelo con i brani del disco: cinque videoclip per cinque brani che insieme andranno a comporre un unico cortometraggio a puntate.

 Acquistala ora da questo link:        logowall_s

Area51/Split_Ep#1

Ronin – Uyuni / Uyuni – Ronin

Il 4 Dicembre 2015 è uscita la prima release ufficiale targata Area51 Records, “Area51/Split_Ep#1”, uno Split Ep in edizione limitata e da collezione con protagonisti Ronin e Uyuni alle prese con tre brani a testa più una traccia condivisa suonata insieme dalle due band.

 Acquistala ora da questo link:        logowall_s